Passione e Meccanica al centro del secondo Mettici le Mani Days

C’è stato un tempo in cui l’idea di dedicare una giornata a smontare e rimontare motori poteva apparire come un’attività solitaria, destinata soltanto a un ristretto gruppo di appassionati. Ma i tempi cambiano, e così anche il modo di condividere le proprie passioni. È con questo spirito che si è svolto il secondo appuntamento di Mettici le Mani Days, un evento che ha trasformato la passione per le Moto Guzzi in un’esperienza collettiva, ricca di entusiasmo e di nuove conoscenze.

Per il suo secondo appuntamento, l’evento, organizzato da Recambio, ha optato per una nuova location, trasferendosi nell’affascinante officina di Vibrazioni Art Design a Massa Lombarda. Fondata nel 2006, Vibrazioni Art Design si dedica alla personalizzazione di motociclette e alla creazione di complementi d’arredo e oggetti di design, utilizzando materiali di recupero. Questo approccio unisce l’eccellenza dell’artigianato alle tecniche di recupero e upcycling.

Sotto la guida esperta di Antonio Paparo, gli appassionati di Moto Guzzi hanno avuto l’opportunità di apprendere tutti i segreti del motore, dalla distribuzione al cambio, passando per le teste e fasatura.

Dopo una parte teorica, è arrivato il momento di applicare quanto appreso: i partecipanti hanno potuto letteralmente “mettere le mani” sui blocchi della Serie Grossa e Serie Piccola messi a disposizione dall’organizzazione, smontandoli e rimontandoli pezzo per pezzo.

L’evento Mettici le Mani Days ha nuovamente dimostrato la capacità del mondo Guzzi di unire appassionati di tutte le età, con partecipanti che andavano dai 14 agli 80 anni, dai principianti ai più esperti. E, come da tradizione in ogni raduno che si rispetti, non è mancata una competizione amichevole: una gara su go-kart ha reso l’esperienza ancora più avvincente, confermando come la vera passione unisca, a prescindere dall’età o dal livello di esperienza.

I partecipanti sono stati deliziati da un catering che ha offerto le prelibatezze locali, dalla lasagna al forno alla piadina con salsiccia, il tutto accompagnato da un eccellente vino Sangiovese locale. Dopotutto, condividere un pasto è uno dei modi migliori per rafforzare nuove amicizie.

Il viaggio di Mettici le Mani Days prosegue con il prossimo incontro previsto in ottobre, che si concentrerà sull’impianto elettrico e le sospensioni: un’altra occasione per esplorare ancora più da vicino ogni aspetto delle Moto Guzzi, e testare le proprie abilità in pista.

Scarica le foto